Amore e Psyche o l’Anima Abbandonata

domenica 14 ottobre 2018, ore 17 e 21 - Sala Pamphili / Complesso degli Agostiniani
Altre iniziative


presentato in collaborazione con Festival del mondo antico
 

Primo movimento. Amore e Psyche o l’Anima Abbandonata è una performance vocale e musicale dove l’evolversi della storia si manifesta attraverso la narrazione teatrale, l’interpretazione del canto e la drammatizzazione musicale. La storia in questa prima presentazione ha inizio da un prologo: la stanza dell’Anima Abbandonata… e viene interrotta al momento della rivelazione o della luce che coincide con il tradimento di Psyche nei confronti di Amore, da qui la sospensione verso un nuovo epilogo. Tre quindi sono i protagonisti di questo evento: parola innestata nella partitura fisica, musica contemporanea e canto barocco. La domanda esistenziale da cui parte questa ricerca riguarda l’anima, quale sia il suo posto, il suo luogo, la sua dimora… alberga ancora in noi Psyche? O abbiamo dimenticato la sua essenza presenza, essendo tutti noi in preda alla scalata verso il successo economico e pubblico o anche solo virtuale…