Monjour

domenica 3 aprile 2022, ore 21 - Teatro Galli

 

Monjour è un “cartoon contemporaneo” fatto di corpi in carne e ossa guidati dall’ironia di Silvia Gribaudi. Lo spettacolo, composto da due danzatori, un clown/attore e due acrobati prevede pratiche coreografiche sul rapporto tra corpo e comicità, tra disegno ed estetica nella relazione tra performer e pubblico. Qual è la loro interdipendenza? Qual è la responsabilità reciproca tra spettatore e artista? In Monjour una regista/performer dialoga dalla platea con i performer, destrutturando e ricostruendo le immagini che il pubblico vede durante la performance e creando un virtuosismo fisico comico e coreografico. La messa in scena, accesa dai disegni pop dall’artista Francesca Ghermandi, rende permeabili i confini tra artisti e regista, scompagina gli ordini e i ruoli, diviene un urlo che mette al centro la fragilità umana come punto di forza, la fallibilità come potere rivoluzionario, l’inaspettato come possibilità di vedere oltre ai limiti previsti. Monjour è un giorno per esistere insieme nello spaesamento. Ma cosa siamo disposti a dare per continuare ad esistere?