Paradiso XXXIII

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Zani-Casadio

ph Claudia Pajewski

ph Claudia Pajewski

martedì 26 ottobre 2021, ore 21 - Teatro Galli
mercoledì 27 ottobre 2021, ore 21 - Teatro Galli


Dante Alighieri, nel trentatreesimo canto del Paradiso, si trova nell’impaccio dell’essere umano che prova a descrivere l’immenso, l’indicibile, a raccontare l’irraccontabile. È questo scarto rispetto alla “somma meraviglia” che Paradiso XXXIII mette in scena, creando per lo spettatore un’esperienza unica, quasi fisica, al cospetto dell’immensità. Elio Germano e Teho Teardo sono la voce e la musica per “dire la bellezza e avvicinarsi al mistero”, mostrando quello che non si potrà mai descrivere logicamente. Il trentatreesimo canto viene così attraversato parola per parola, accompagnato dalla musica dal vivo composta con strumenti di tutte le epoche e da giochi sonori, a cui si affiancano le immagini e gli effetti speciali creati da Simone Ferrari e Lulu Helbæk, che dello spettacolo firmano la regia. Grazie alla loro esperienza in scena accadrà qualcosa di magico e meraviglioso, di inspiegabile, fatto di riflessi e di luci, trascendendo qualsiasi concetto di teatro, concerto o rappresentazione dantesca.

 

Durata 60 minuti