Solo … intorno all’infinito

… un racconto, sapido e salmastro … La mitica e inimitabile impresa di Joshua Slocum … il primo uomo che ha circumnavigato il globo in solitario.

venerdì 7 agosto 2020, ore 21.15 - Ponte di Tiberio - Piazza sull'Acqua
Altre iniziative

 

“… noi abbiamo bisogno di infinito … e l’infinito di noi romagnoli è sempre stato il mare … che non ci stava dentro il confine degli occhi ma che arrivava fino alle orecchie …” Tonino Guerra


Il racconto dell’incredibile avventura di un uomo e della sua barca, lo Spray, che per primo ha sfidato in solitario il mare immergendosi nell’infinito.  Nel 1895 Joshua Slocum partì da Boston con una barca a vela di legno, che aveva restaurato e ammodernato in un anno di duro lavoro personale, con l’intento di circumnavigare il globo terrestre … non sapeva esattamente quale sarebbe stata la sua meta, sapeva solo che aveva voglia di tornare a solcare i grandi spazi degli oceani del mondo. E che voleva farlo da solo. Dopo tre anni e due mesi e due giorni gettò l'ancora nel porto di Newport: aveva compiuto la prima circumnavigazione del mondo a vela e in solitario. L'ormai leggendaria navigazione dello Spray ha inaugurato l'età d'oro della vela e della navigazione oceanica in solitario, e da oltre cinquant'anni ispira generazioni di velisti di tutto il mondo.
Il libro/giornale di bordo del suo viaggio è ancora oggi uno dei libri sul tema del viaggio e della navigazione più venduti al mondo.